TechMA S.r.l. Soluzioni per il Cloud
TechMA s.r.l.
tel. +39 0934 587797
P.IVA 01423270857
staff@techma.it

IceWarp Mail Server versione 10.4

Con il rilascio della versione 10.4, IceWarp continua a perfezionare molte delle funzioni operative. Ecco uno sguardo ad alcune delle peculiarità:

. Interfaccia WebClient Tablet
. Integrazione Office
. Personal Card GAL (Global Access List) per una migliore gestione dei permessi
. Gestore della firma in WebClient
. SmartAttach fino a 2GB
. Directory Cache in database
. Nuovo SpamAssassin
. Sincronizzazione FTP bidirezionale
. Note come Eventi in ActiveSync
. Categorie Outlook Sync
. Nuovo Desktop Client 4.0

Leggi la sintesi delle maggiori modifiche o scarica il documento: IceWarp 10.4 Scarica il File  2,7 Mbyte


GENERALI

Nuova pagina - Con l'obiettivo di una completa riprogettazione della prossima generazione di WebClient, sveliamo una nuova pagina di login intuitiva e dalla grafica accattivante, consentendo alle aziende di applicare il proprio marchio e personalizzare i colori. Lo stesso aspetto accoglie gli utenti con grandi LCD e con tablet, qualsiasi browser essi usino.
 
Tab cartelle simile ad Outlook - Analogamente a quanto accade in Outlook, WebClient consente di spostarsi con un semplice clic fra le cartelle Mail, Contatti e Calendario utilizzando grandi bottoni ai piedi dell'albero delle cartelle. Le meno utilizzate Attività, Note, Diari, File possono essere filtrate utilizzando icone più piccole. In combinazione con i Preferiti questa funzionalità da grande flessibilità.

Interfaccia Tablet - Le vecchia interfaccia Basic è stata riadattata ai tablet e ottimizzata per l'interazione touch. In aggiunta vi è il supporto per SmartAttach, ricorrenza degli eventi, promemoria, liste nere, liste bianche, file e altro. Gli elenchi possono essere impaginati trascinando lo schermo a sinistra e destra, mentre ruotandolo si ha un riadattamento dell'interfaccia, cancellando/mostrando le opzioni di navigazione meno usate.

Anteprima - Il pannello di anteprima da agli utenti un'idea generale del contenuto di un oggetto: titolo, descrizione, foto, allegati e descrizione testuale. Utile per controllare note o attività senza doverle aprire o esplorare i dettagli dei contatti. L'anteprima può essere mostrata orizzontalmente (a destra), verticalmente (sul fondo) o anche esclusa.

Aumento di velocità attraverso la cache delle operazioni - Le operazioni di cancellazione dei messaggi, spostamento e svuotamento delle cartelle vengono messe in cache per migliorarne la reattività e vengono effettuate solo al click su "Ricevi". Le operazioni asincrone permettono di scaricare o spedire posta e allo stesso tempo lavorare su altre attività in WebClient senza rallentamenti.

Card personale - La tab personale dell'account utente estende le informazioni nella console e riflette automaticamente tutti i cambiamenti nella GAL. Gli utenti possono quindi continuare a modificare i loro oggetti GAL dal menu I miei dati in WebClient. In questo modo gli amministratori e gli utenti si accertano collaborativamente che la GAL venga popolata con informazioni affidabili.

I miei dati. Nel menu Strumenti c’è un nuovo oggetto “I miei dati”. I dati inseriti appariranno automaticamente nella GAL e verranno  impostati come la vCard IM dell’utente.

I file vCard (.vcf) e iCalendar (.ics) possono essere depositati direttamente nella rubrica o nel calendario per essere importati.

Ottimizzazione delle foto - Le foto dei contatti vengono controllate ed ottimizzate alla dimensione effettiva prima di essere immagazzinate nel database. Questa operazione viene eseguita automaticamente nel GroupWare ogni volta che carichi una foto per un contatto o inserisci una nuova vCard
con una foto. Per le foto esistenti, prima che una vCard venga recuperata dal server, l'immagine del contatto viene anche controllata e ottimizzata se necessario.

Regole di Pulizia automatica - Le regole di pulizia automatica sono essenzialmente filtri sul contenuto che vengono applicati ogni mezzanotte ai messaggi già consegnati a tutte le caselle. Sono utili per sfoltire il contenuto delle caselle, spostando i messaggi tra le cartelle e molto altro.

Importazione - La nuova importazione da Outlook non necessità che suddetto il client sia installato e permette di importare direttamente da file PST, inoltre supporta l'importazione di: impostazioni partecipanti alle riunioni, informazioni free/busy, password degli account e molto altro. E' stata sistemata l'importazione da Thunderbird e la possibilità di importare eventi, attività e regole da Lightning. Importazione degli account e dei contatti da Windows Mail. Migliorata l'individuazione dei campi nell'importazione da CSV.

Codice colori per le categorie - Supporto per le etichette colorate aggiunto a GroupWare, in modo che gli utenti possano ora sincronizzare le categorie tra Outlook e WebClient e mantenere i colori invariati.

Notifica nuovo messaggio - Un pop up viene mostrato quando nuovi messaggi vengono ricevuti e può essere combinato ad un suono personalizzato.

Supporto delle regole Outlook interne - Le regole di ordinamento di Outlook possono essere applicate ai messaggi provenienti dalla cartella Posta in arrivo, in aggiunta alle regole lato server accessibili nell'interfaccia Outlook Sync.

Inoltro dalla barra degli strumenti - E' possibile accedere alle impostazioni automatiche di inoltro facilmente dalla barra degli strumenti Outlook Sync.

 
POSTA ELETTRONICA

Firme e Alias - Una nuova finestra per le firme è stata introdotta. Le opzioni per la creazione di alias arbitrari sono state rimosse, gli utenti possono ora scegliere dalla lista di alias associati all'account o, dalle impostazioni di amministratore, definire alias per i gruppi.

Messaggio successivo/precedente - La finestra di visualizzazione del messaggio può ora essere utilizzata per scorrere velocemente i messaggi tramite apposite frecce. L'ordinamento è rispettato quando si scorrono i messaggi (es: per data, per oggetto).

SmartAttach fino a 2Gbyte. La massima dimensione degli SmartAttach è stata aumentata da 25 MB a 2 GB, il che dovrebbe essere sufficiente per tutti. Inoltre l'API SmartAttach non ha bisogno di analizzare vere email MIME contenenti allegati incorporati e può funzionare più velocemente con allegati collegati esternamente proteggendoli anche da dirottamenti.

SmartAttach nativi. Gli SmartAttach ricevuti in WebClient hanno i link di scaricamento completamente nascosti mentre vengono invece mostrati come se
fossero allegati normali, inclusa la possibilità di scaricarli tutti simultaneamente in un archivio ZIP, se sono più di due.

Lista nera e bianca automatiche in IMAP - Gli utenti possono ora definire le proprie liste nere e bianche semplicemente trascinando messaggi da una cartella ad un'altra. La Copia/Spostamento dalla Posta in arrivo alla cartella Spam mette il mittente in lista nera, l'operazione inversa lo mette in lista bianca. Questa funzionalità abilità quindi un facile controllo su WL/BL in qualsiasi client di terza parte (Thunderbird, Apple Mail e altri).

Nuove regole SpamAssassin - Sono stati aggiunti degli analizzatori e delle regole di controllo per i messaggi HTML con immagini incorporate, un header Received: contenente un indirizzo IP usato per l'HELO, integrità e lunghezza degli allegati base64, header contenenti un template irrisolto, falsi Message ID in formato Outlook Express e una lista di destinatari ordinata alfabeticamente.

Greylisting adattivo - Una speciale modalità di greylisting può essere abilitata per mezzo di una checkbox. La cosiddetta "modalità adattiva" fa scattare il greylisting di un indirizzo IP se un messaggio da esso ricevuto è stato classificato come spam (raggiungendo il punteggio definito). I mittenti genuini non sono pertanto soggetti dall'iniziale ritardo in consegna.

CALENDARIO

Visualizzazione combinata del calendario - La nuova visualizzazione combinata permette di mostrare molti calendari affiancati l'uno all'altro e continuare a navigare agevolmente, grazie all'evidenziazione degli eventi dello stesso calendario con uno stesso colore. Calendari multipli possono essere inclusi nella visualizzazione selezionando le apposite checkbox e a ciascuno di essi verrà assegnato un nuovo colore distinto, di modo che possa essere facilmente riconosciuto nella vista mensile, settimanale, giornaliera e anche in quella ad elenco.

Modifiche al calendario. Il calendario offre una vista settimanale rinnovata e una chiara delineazione di festività, meteo e appuntamenti. E' stata aggiunta la possibilità di spostare tutti gli eventi da un giorno ad un altro e il bottone "Oggi".

Promemoria e Agenda giornaliera - Gli utenti possono ricevere promemoria e rapporti di agenda giornalieri della cartella
pubblica. Basandosi sulle impostazioni di consegna messaggi del gruppo, i membri riceveranno queste notifiche sulle proprie caselle o verranno mandate sulla Posta in arrivo del gruppo. Oltretutto ora i promemoria e le notifiche contengono informazioni sul fuso orario.

Miglioramento delle risorse - Tipologia macchina aggiunta ad apparecchiatura e stanza. Ciascuna risorsa ha la propria Card come altri utenti, che appare in Rubrica e fornisce informazioni descrittive inclusa una foto. Il ruolo di manager delle risorse è stato rimpiazzato da permessi flessibili che permettono di rendere gli utenti degli osservatori o dei manager con grande flessibilità.

Pianificazione dell'utilizzo delle risorse - Un modo rapido di pianificare l'utilizzo di una risorsa: selezionare il calendario
della risorsa dalla nuova cartella "Risorsa", trovare uno spazio vuoto e creare un nuovo evento. L'evento apparirà automaticamente nel calendario dell'utente e dell'organizzatore e un invito verrà mandato a tutti gli ulteriori partecipanti.

Calendario - Le cartelle calendario, attività e contatti possono ora essere cambiate nel form di dettaglio dell'oggetto. Zoom rapido con Ctrl + rotellina mouse nella vista settimanale e giornaliera del calendario. Ottimizzazioni nel caricamento dei contatti e delle cartelle calendario.

 
WEBDAV (CLOUD DI FILE)

Apri in Office - Possibilità di aprire e modificare i documenti direttamente nelle applicazioni desktop MS Office e OpenOffice.org. Nessun bisogno di scaricare file e poi caricarli nuovamente dopo averli modificati, il piccolo applet integrato li gestirà in background. Sono supportati più di 50 formati di documenti, fogli di calcolo, presentazioni e formati di immagini.

Aggiungi i tuoi file con Drag & Drop - Gli utenti possono trascinare e depositare i propri file dal desktop direttamente al browser, facendo così un semplice e intuitivo upload dei file. A seconda di dove il file viene depositato i file verranno caricati come allegati, immagazzinati nella cartella File oppure incorporati come immagini all'interno del messaggio di posta.

Mappatura di una cartella file - La sincronizzazione di sottocartelle (cartelle annidate) consente di mappare facilmente una cartella file utente su di un supporto fisico, supporto di rete, cartella DropBox/SkyDrive o anche WebFolder (memorizzazione WebDAV). Le sottocartelle saranno disponibili in WebClient e qualsiasi cambiamento (aggiungi/rinomina/cancella) verrà sincronizzato tra il GroupWare e il file system o cloud.



SERVIZIO DI MESSAGGISTICA ISTANTANEA

Ritocchi Grafici a Instant Messagging. Le nuove icone IM, colori, etichette, oggetti azionabili, icone degli allegati e molti altri piccoli elementi sono stati ridisegnati. Le emoticon WebIM sono visibili nella finestra di chat e quelle usate più frequentemente possono essere selezionate dalla barra degli strumenti. Per comodità degli utenti, più di 30 icone per distinguere gli allegati sono supportate inclusi file di Acrobat, Office, txt, immagini, audio, video e altro. L'accensione e spegnimento di WebPhone è stata sostituita da un bottone Opzioni, un tastierino DTMF e composizione diretta sono stati iti I tti hi/i

Elenco contatti IM condiviso e modificabile - Il nuovo bottone dei contatti IM può essere utilizzato per aprire il file di elenco del dominio dove l'amministratore può specificare qualsiasi gruppo, dominio o account che dovrebbe essere presente nella lista amici degli utenti del dominio.


DISPOSITIVI MOBILI

Dispositivi. Un nuovo elemento del menu in WebClient, elenca tutti i dispositivi ActiveSync collegati all'account utente e da agli utenti la
possibilità di cancellare, per rimuovere vecchi dispositivi, azzerare per effettuare un factory reset e annullare l'azzeramento.


NOTE

Note come Eventi - Analogamente a quanto accade per le politiche di Attività come Eventi, le note possono ora essere sincronizzate con i dispositivi che non le supportano nativamente (Android) nella forma di eventi di calendario. Le Note possono essere configurate per apparire nell'agenda odierna o in un lontano futuro in modo da non mischiarsi con gli eventi del giorno. In alternativa le note possono apparire come Attività (possibile in iOS), in una cartella attività separata o confluiti in quella di default.

Torna Stampa i dati
Android Soluzioni di content management system LG Cloud Computing IMAP ipad openventiquattro firma digitale dms Nokia mail cms palmari per il Cloud Computing techma Protocollo Informatico Windows Mobile Soluzioni per il Cloud Computing Servizi Posta Elettronica crm customer relationship management TechMA s.r.l. Pim site BlackBerry iphone document management systems sito techma smartphone Motorola Google Apps for Business
Powered By TechMA with OPENventiquattro® Business SolutionsNote legali Cookie Visitatore n. dal 26/04/2005

       openventiquattro business solution         
 Azienda con sistema di gestione conforme alla normativa ISO 9001:2008

> <
chat:
il nostro servizio chat è aperto dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì
per qualsiasi dubbio o chiarimento non esitate a contattarci
invia richiesta di contatto